L’Under 20 regionale è stata superata dall’Ostia 3-1 (25-19, 22-25, 25-21, 25-20) e venerdì torna in campo ospitando per la settima giornata l’Ariccia. Rimane imbattuta dopo quattro gare l’Under 18 che supera i Vigili Latina 3-0 (25-20, 25-23, 25-13), mercoledì è attesa per la sesta giornata dall’Anzio. Continua imbattuta anche l’Under 16 che espugna il campo del Latina Scalo 0-3 (9-25, 19-25, 15-25, e martedì attende i Vigili Latina per l’ottava giornata. Torna alla vittoria la Serie C con il 3-1 (25-20, 27-25, 27-29, 25-16) sull’Anguillara. La formazione di Enzo Feragnoli chiude l’anno 2017 con il sesto posto in classifica, prossimo impegno il 6 gennaio sul campo dei Colli Albani. Guida Monterotondo 27; Volley Roma 25; Isola Sacra 22; Colli Albani 19; Zagarolo 18; Top Volley 17.

TOP VOLLEY LATINA–TEAM VOLLEY LAGO BRACCIANO ANGUILLARA 3-1 (25-20, 27-25, 27-29, 25-16)
TOP VOLLEY: Capponi 6, D’Amico 20, Moretto 16, Ponzi 7, F.Feragnoli, Donfrancesco 9, Fontanella 2, Latorre, Bragazzi 1, Caccioppola (L). Ne. Guadagnino. All. Feragnoli.
ANGUILLARA: Aurelio 14, Benetti 8, Fulvi 3, Paris 23, Pilia, Scrudato 11, Todaro 3, Ventura 2, Mezzanotte (L). Ne. Sica, Fanton, Scrivieri (L). All. Adduca.
Arbitri: Rizzo, Mangosi. Durata set: ’21, ’25, ’31, ’22.
Top Volley: Bv 2, Bs 11, M 7. Anguillara: Bv 1, Bs 12, M 8
Chiusura dell’anno in bellezza per la Top Volley, che nell’ultima partita di questo 2017 porta a casa una vittoria importante, ottenuta dopo una battaglia di quasi due ore contro la Team Volley Bracciano, che ha lottato per tre set prima di cedere di schianto nel quarto parziale alla formazione di Latina. Una bella prestazione nel contesto generale per gli uomini di Feragnoli, che a parte qualche piccola sbavatura nel terzo set, sono stati sempre determinati, ordinati e concentrati in ogni giocata. Sostanziale equilibrio in avvio di match ma poi la Top Volley riesce a fare un paio di break e portare a casa il primo parziale senza correre molti rischi. Il secondo e terzo set sono stati quelli che hanno regalato le emozioni più grandi, conclusi solamente nelle battute finali e a spostare la bilancia da una o dall’altra parte sono stati proprio i dettagli. Entrambi i set hanno visto una parità iniziale che si è protratta fino alle ultime giocate, con i due top scorer per le rispettive squadre, D’Amico e Paris, che hanno dato il meglio di loro, risultando spesso determinanti e imprendibili per le opposte difese. Nel secondo a chiudere nuovamente il set a favore dei ragazzi pontini, è stato prima un servizio out del Bracciano e poi un contrattacco vincente di D’Amico, mentre nel terzo, a parti invertite sono stati due errori consecutivi della Top Volley nelle giocate finali a regalare il set agli ospiti. Il quarto set ha avuto storia fino al 12-12, ma poi la Top Volley, grazie soprattutto agli attacchi vincenti e in ripetizione di un Moretto davvero determinante, servito con altrettanta precisione e puntualità dal regista Picca, ha preso il largo e costruito un vantaggio notevole, tale da giocare gli ultimi punti in tranquillità e chiudere a proprio favore il match. (s.b.)

Giovanili: continuano imbattute sia l’Under 18 che l’Under 16 Press Top Volley
Share This