La Top Volley Under 20 raggiunge le semifinali Regionali di categoria, dopo aver espugnato il campo della Team Volley Lago Bracciano, vincendo per 3-0 (25-17, 25-22, 25-17) e bissando il risultato dell’andata (25-21, 25-22, 25-19) giocata qualche giorno fa nel capoluogo pontino. I ragazzi di Enzo Feragnoli sono stati bravi ad esprimere anche in trasferta il loro gioco, con ordine e incisività, permettendo ai propri attaccanti di risultare vincenti nei contrattacchi che la squadra braccianese gli ha concesso. Come nella partita di andata, l’avvio è stato approcciato meglio dalla Team Volley che provava a scappare via, ma braccata in breve tempo dal ritorno prepotente dei giovani pontini che bucavano puntualmente la difesa avversaria, andando a conquistare alla fine il match ed una meritata qualificazione che la colloca tra le migliori quattro squadre di categoria della Regione Lazio.
Questi gli atleti scesi in campo per la Top Volley e il loro tabellino finale: Ricci, Pizzini 13, Valerio 8, D’Amico 22, Feragnoli 4, Montini 3, Bragazzi 3, Guadagnino 2, Caccioppola (L), Ajola. 1° all. Feragnoli.
Nella Coppa Primavera Under 20, ritorna alla vittoria in casa dell’Atletico Cisterna 0-3 (11-25, 24-26, 7-25) e domenica è attesa dalla Serapo Gaeta. Esordio vittorioso in Coppa Primavera per l’Under 16, 0-3 (23-25, 13-25, 24-26) ai Vigili Latina, domenica attende la Nuova Golfo Gaeta per la terza giornata. La Serie C è stata superata dal Bracciano Anguillara 3-1 (18-25, 25-15, 25-22, 28-26) e sabato ospita la Volley School Colli Albani per la 24ma giornata. (s.b.)

TEAM VOLLEY LAGO BRACCIANO-TOP VOLLEY LATINA 3-1 (18-25, 25-15, 25-22, 28-26)
BRACCIANO: Fagiani, Benetti, Fanton, Fulvi, Gennamari, Paris, Pilia, Scrudato, Sica, Todaro, Ventura, Mezzanotte (L), Scrivieri (L). All. Adduca.
TOP VOLLEY: M.Moretto 16, D’Amico 17, Pupatello 6, Ponzi 4, Bragazzi, Fontanella 6, Latorre, Donfrancesco 1, Caccioppola (L). Ne. F.Feragnoli, Guadagnino, A.Moretto. All. E.Feragnoli.
Arbitri: Ciampanella, Antonelli.
La Top Volley inciampa nella trasferta sul lago di Bracciano contro la Team Volley, la partita che poteva e doveva significare molto per i ragazzi pontini, che in caso di vittoria avrebbero messo un margine di tranquillità tra loro e le inseguitrici nel discorso salvezza, si è rivelata invece una gara difficile, dove la Top Volley non ha saputo imporre il suo gioco, subendo invece quello avversario, con i giovani braccianesi molto più in palla, molto più ordinati e concentrati, desiderosi e vogliosi di portare a casa la vittoria. Il coach pontino Feragnoli le ha provate tutte in corso d’opera per cercare di invertire il trend passivo in cui la sua squadra era entrata, cambiando anche ruolo ad alcuni giocatori, ma la risposta non è arrivata e la sconfitta alla fine è stata meritata.
Dopo aver vinto con margine di tranquillità il primo set, la Top Volley si è adagiata, subendo il ritorno dei padroni di casa, le azioni di contrattacco pontine si concludevano spesso con errori, a rete o fuori campo, qualche errore di distribuzione poi nelle fasi cruciali, il tutto a vantaggio del Bracciano che così facendo si aggiudicava i seguenti due set a 15 e 22. Nel quarto la Top Volley ritrovava un po’ di entusiasmo e si giocava punto a punto il parziale, il muro pontino continuava però a fare fatica sugli attacchi avversari, ma nonostante ciò rimaneva attaccata al match fino alle battute finali dello stesso, chiuso poi ai vantaggi dalla squadra di casa.
Ora per la Top Volley si fa davvero dura, il prossimo trittico di partite che restano, sono da giocare contro tre squadre che occupano la parte alta della classifica e non sarà certo facile, portare a casa risultati positivi se non si torna in palestra a lavorare sodo e buttare tutto in campo nei prossimi match. (s.b.)

Giovanili: l’Under20 in semifinale nei playoff regionali Press Top Volley
Share This