Si torna in campo domani, sabato, per la 14ma giornata della Superlega UnipolSai, prima giornata del girone di ritorno. Ma non per Calzedonia Verona e Taiwan Excellence Latina posticipata al 25 gennaio per l’indisponibilità del campo scaligero. Latina torna in campo giovedì 4 gennaio ospitando alle 20.30 la Bcc Castellana Grotte e domenica sempre al PalaBianchini la BioSì Indexa Sora.
Diamo uno sguardo ai numeri del campionato, la Taiwan Excellence ha chiuso il girone di andata con il numero maggiore di set disputati: 53. Il miglior marcatore del campionato rimane l’olandese di Milano Nimir Abdel Aziz con 295 punti, seguito da Dusan Petkovic (Sora) a 258 e da Paul Buchegger (Ravenna) a 230; sesto Sasha Starovic con 203. Abdel-Aziz è anche il leader negli ace con 48 battute vincenti, segue Paul Buchegger con 26 e Gabriele Nelli (Padova) 25; Sasha Starovic a 12. Viktor Yosifov (Piacenza) svetta a muro con 43 punti, seguito da un altro ex Pieter Verhees (Vibo) a 36 e da Aidan Zingel (Trento) a 35; sesta posizione Sasha Starovic a 28, 12mo Andrea Rossi a 25. Nei dati della ricezione Erik Shoji con il 38.8% di palle perfette è terzo dietro a Cavaccini (Castellana) 42.2% e Jiri Kovar (Civitanova) 40,5%, sesto Gabriele Maruotti con il 34,7%.
La formazione con più efficienza in attacco rimane Civitanova 53,7% di palle positive che precede Perugia 51.9% e Modena 50.3%, Latina è 13ma con 43,9%. Negli ace Milano al comando con 102 punti (2,12 a set) seguita da Verona 93 (1.86) e Ravenna 91 (1,94); 14ma Latina 40 (0.75). A muro svetta Trento con 122 (2,35 a set), seguito da Civitanova 119 (2,43), Piacenza (2,25) e Latina (2,21) 117. In ricezione guida Civitanova con il 33,3%, seguita da Castellana 32,8% e Latina 29.4%. Chiudiamo con gli errori dove la Taiwan Excellence rimane la più avara di regali con una media di 5,36 a set, seguono Castellana 5,57 e Modena 5,66.

Torna la Superlega ma non per Verona e Latina Press Top Volley
Share This