Domani, sabato, presso l’Air Village di Borgo Piave si svolgerà “Una schiacciata per la solidarietà” dove saranno presenti gli azzurri del beach volley che hanno rappresento l’Italia alle Olimpiadi di Rio de Janeiro. Sulla sabbia della struttura coperta che sorge in via Torre La Felce nell’area degli impianti sportivi della Quarta Brigata dell’Aeoranutica militare ci saranno Daniele Lupo, Paolo Nicolai, Alex Ranghieri e Adrian Carambula che sfideranno a partire dalla 16.00 le coppie finaliste del torneo che prenderà il via nella mattinata.

L’evento è a ingresso libero e le donazioni saranno devolute alle popolazioni colpite dal sisma di agosto.
All’appuntamento sarà presente anche una nutrita rappresentanza della Top Volley Latina nell’ambito dei festeggiamenti per i 45 anni di storia. Quattro gli atleti che saranno presenti nel primo pomeriggio: Gabriele Maruotti, Matteo Pistolesi, Danger Quintana e Daniele Sottile. Il regista del Latina ha dichiarato: «è importante che gli sportivi si mobilitino in queste occasioni, poi stiamo parlando di due coppie di livello mondiale e mi auguro che gli appassionati possano venire a vederli e allo stesso tempo contribuire per la raccolta fondi».

Anche la Top Volley a “una schiacciata per la solidarietà” Press Top Volley
Share This