Sarà la Gi Goup Monza la prossima avversaria della Taiwan Excellence nella semifinale del torneo che assegna un posto in Europa. La gara di andata si disputerà al PalaBianchini domenica alle 18, mentre la gara di ritorno è in programma il 21 aprile in Brianza.
Rimangono in gioco solo otto delle 14 formazioni di inizio stagione. Quattro si stanno giocando lo scudetto, tre posti in Champions (solo Perugia ne ha assicurato uno) e uno in Coppa Cev della prossima stagione, con le semifinali più “battagliate” della storia che vedono ora Perugia-Trento 2-1 e Civitanova-Modena 2-1. Quattro invece si contenderanno il quinto pass europeo, la Challenge Cup negli abbinamenti Verona-Padova e Monza-Latina.

Le dichiarazioni a fine gara di ieri:
Vincenzo Di Pinto: “Abbiamo fatto una buonissima partita a tutti gli effetti. Non ha potuto giocare Nicolas (Le Goff), ma Gitto e Rossi sono stati molto bravi. Siamo partiti con Ishikawa primo martello e Maruotti secondo per un problemino a Savani. Abbiamo avuto molta intelligenza e fatto un’ottima partita. Noi siamo stati bravi a sbagliare pochissimo, loro hanno avuto un Abdel Aziz trascinante soprattutto in battuta. Siamo riusciti a finalizzare molto; abbiamo avuto molta pazienza di squadra. Molto importante il muro nel terzo set. Ottima partita di Maruotti e di Sottile”.
Gabriele Maruotti (MVP): “Una partita che abbiamo gestito anche nei momenti in cui Milano ha spinto con il servizio. Abbiamo fatto il nostro questa sera, giocando concentrati e mettendo in campo la nostra pallavolo. Stiamo giocando bene ultimamente, questi sono i Play Off del riscatto e vogliamo goderci il più possibile questo momento”.

Domenica al PalaBianchi la Taiwan Excellence ospita Monza Press Top Volley
Share This